I buoni vini si fanno nella vigna

vini_bio_natura_si_cucina_biologica

Se questa è l’idea generale valida per tutti i vini, è il punto cardine attorno a cui ruota la coltivazione biologica della vite.

Fare vini biologici significa produrre vini la cui qualità è frutto di una coltivazione rigorosa e attenta delle viti, ma anche di un processo di vinificazione che rifiuta qualsiasi supporto chimico e permette di ottenere così un vino buono, certificato, espressione del territorio in cui è prodotto.

Per questo motivo la nostra carta dei vini è il risultato di una selezione di etichette che, rispettando le dinamiche di coltivazione biologica, permettono ai commensali la possibilità di scegliere sempre il migliore abbinamento con le vivande, nella certezza di gustare solo vino di assoluta qualità.